The Sum of All Fears

Windows gioco, 2002

Genere:
Azione
Anno:
2002
Sviluppatore:
Red Storm Entertainment
Editore:
Ubi Soft Entertainment
Prospettiva:
1a persona, Terza persona
Tema:
Sparatutto, Azione 3D, Spia/Spionaggio, Invisibile
Rilasci:
Windows (2002)
Conosciuto anche come:
A Soma de Todos os Medos, Al Vertice della Tensione, Der Anschlag, La Somme de Toutes les Peurs, SOAF, Suma Wszystkich Strachów, The Sum of All Fears: Pánico Nuclear

La nostra valutazione:

Voto dell'utente:

Nessuno ha ancora valutato questo gioco
Per favore, registrati o per valutare questo gioco!
The Sum of All Fears immagine dello schermo 2The Sum of All Fears immagine dello schermo 3The Sum of All Fears immagine dello schermo 4The Sum of All Fears immagine dello schermo 5

Nel 2002, The Sum of All Fears, uno sparatutto tattico, si è avventurato sul palcoscenico dei giochi per PC, con l'obiettivo di incapsulare la tensione e il brivido dell'universo di Tom Clancy. Questo gioco, sviluppato da Red Storm Entertainment, offriva ai giocatori una miscela unica di gameplay strategico e una narrazione coinvolgente e allo stesso tempo riflettente delle complessità geopolitiche dell'inizio del 21° secolo. …leggi di più

Giocare online
nel tuo browser
 

Recensione del gioco

Nel 2002, The Sum of All Fears, uno sparatutto tattico, si è avventurato sul palcoscenico dei giochi per PC, con l'obiettivo di incapsulare la tensione e il brivido dell'universo di Tom Clancy. Questo gioco, sviluppato da Red Storm Entertainment, offriva ai giocatori una miscela unica di gameplay strategico e una narrazione coinvolgente e allo stesso tempo riflettente delle complessità geopolitiche dell'inizio del 21° secolo.

Ambientato in un mondo pieno di spionaggio e crisi internazionali, il gioco metteva i giocatori nei panni di un agente antiterrorismo. Le missioni, progettate per essere allo stesso tempo impegnative e realistiche, richiedevano ai giocatori di impiegare furtività, lavoro di squadra e acume tattico per contrastare varie minacce. La forza del gioco risiede nella sua capacità di creare un'atmosfera di suspense e urgenza, immergendo i giocatori in scenari che sembravano strappati ai titoli dei giornali.

Graficamente, The Sum of All Fears era encomiabile per l'epoca, offrendo ambienti dettagliati e modelli di personaggi che contribuivano all'esperienza coinvolgente del gioco. Il sound design, con i suoi spari nitidi e i rumori ambientali, aggiungeva realismo, facendo sentire i giocatori come se fossero veramente nel mezzo di un'operazione ad alto rischio.

L'intelligenza artificiale del gioco era un'arma a doppio taglio; da un lato, forniva una sfida decente esibendo un comportamento nemico intelligente, ma dall'altro, a volte poteva essere prevedibile, riducendo l'elemento sorpresa in combattimento. L'aspetto multiplayer, sebbene non rivoluzionario, ha aggiunto una dimensione gradita al gameplay, consentendo ai giocatori di fare squadra e affrontare insieme le missioni.

In conclusione, The Sum of All Fears è stata una solida aggiunta al genere degli sparatutto tattici, catturando l'essenza del lavoro di Clancy in forma interattiva. Anche se potrebbe non aver stabilito nuovi standard nel genere, ha offerto un'esperienza coinvolgente per gli appassionati di gameplay tattico e per coloro che sono incuriositi dal complesso mondo dello spionaggio e dell'antiterrorismo.

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Diventa il primo a commentare!
Discuti questo gioco nel nostro forum.

Per favore registrati o per pubblicare un commento.

Schermate

Recensioni degli utenti

Non ci sono ancora recensioni, sii il primo a recensire questo gioco!

Per favore registrati o per pubblicare una recensione.

Extra

    MENU

    Supportaci

    Ci sono molti modi in cui potresti aiutarci, ma ciò di cui abbiamo veramente bisogno in questo momento sono i traduttori.
    » Scopri come puoi partecipare e aiutarci

    Offrimi un caffè

    Tutte le donazioni sono molto apprezzate e qualsiasi importo aiuta. Grazie mille!